domenica 16.12.2018  02.10

BORSA DI STUDIO E PREMIO TALENTI

La Banca di Gradara ai giovani più meritevoli

Presso il Teatro della Regina di Cattolica, si è tenuta la 6^ edizione della Borsa di Studio "G. Paolucci" e la 5^ edizione del Premio "Giovani Talenti"; un appuntamento annuale rivolto ai giovani più meritevoli delle province di Pesaro-Urbino e Rimini, organizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di Gradara.
Un teatro affollato ed una platea ricca di autorità: presenti il presidente del Consiglio Regionale Marche, Vittoriano Solazzi, il Sindaco di Gradara, Franca Foronchi, il vicesindaco di Gabicce Mare, Adriano Arduini e l'Assessore alla cultura del Comune di Cattolica Annamaria Sanchi.
La professoressa Maria Lucia De Nicolò ha presentato il Premio "Giovani Talenti", rivolto ai migliori laureati; ecco i nomi dei vincitori: Alessandra Annibalini e Molari Massimiliano, rispettivamente, per l'area umanistica e scientifico-tecnologica con un buono da € 1.000 ciascuno e Elena Bacchielli e Laura Venerandi con la pubblicazione della tesi nella collana "Talenti" - edizione 2011.
Il prof. Giancarlo Messina, invece, ha presentato la premiazione della Borsa di Studio, rivolta ai migliori studenti della scuola secondaria di I° e II° grado.
Riportiamo i nomi dei 33 studenti della scuola secondaria di I° grado, vincitori di un buono da € 250 ciascuno: Andrea Mengozzi, Xhovana Cela, Luca Fiorenzola, Edoardo Mancini, Sara Bartolucci, Paolo Baldolini, Giacomo Gambuti, Ilaria Livi, Silvia Bartoli, Sara Manzi, Althea Gabellini, Luca Monti, Simone Specchia, Matteo Palmetti, Lucia Ferri, Sara Ovani, Veronica Morganti, Alessandro Laloni, Riccardo Spendolini, Elena Ugolini, Tommaso Petrucci, Vittoria Berrettini, Elisa Gentiletti, Laura Farina, Elena Vicentini, Anna Paola Manna, Martina Battisti, Federico Cretì, Maria Grazia Santi, Filippo Vernocchi, Federico Nemesi, Francesca Magarotto, Irene Monti.
I 29 studenti della scuola secondaria di II° grado, vincitori di un buono da € 500 ciascuno: Filippo Marzoli, Eugenio Peroni, Sara Massarini, Romina Marchetti, Linda Piemonti, Giovanni Genga, Valeria Barulli, Luigi Alessandrini, Francesca Contardi, Alessia Tobia, Krisztina Demeter, Maria Sabatini, Marco Binotti, Giulia Giannini, Luca Orciani, Filippo D'Ercoli, Annalisa Grossi, Sara Arlotti, Beatrice Masini, Barbara Paganelli, Gaia Garuffi, Elettra Giulianelli, Gaia Torcolacci, Alberto Bartolini, Francesco Bettini, Marco Serafini, Simone Montanaro, Sabrina Garuffi, Michela Zani.
Particolarmente soddisfatto è il Presidente del Consiglio di Amministrazione della Banca Fausto Caldari: "Il merito, la capacità, l'impegno, il lavoro, devono ritornare ad essere i valori essenziali per crescere ed affermarsi. Con le nostre iniziative vorremmo consolidare queste convinzioni, per favorire la formazione e la crescita dei giovani che hanno una preparazione di base anche di alto livello, ma che per circostanze esterne, indipendenti dalla loro volontà ma non ai nostri comportamenti, non riescono ad aprirsi una via per costruirsi un proprio futuro. Ai giovani bisogna dare fiducia, ascoltarli, crear loro nuove occasioni assecondandoli nelle aspirazioni, aiutandoli a superare la precarietà e conquistare il futuro. Con l'iniziativa di oggi vorremmo contribuire a tutto questo, perché la nostra è una banca locale, particolarmente legata al territorio".

(articolo apparso su "Il Nuovo Amico", domenica 27 novembre 2011)

Vedi l'articolo originale>>



© 2018 Banca di Credito Cooperativo di Gradara, Via Mancini 21, 61012 Gradara (PU) c.f./p.iva 00131830416 - Cap. Sociale e Riserve euro 75.313.418 al 31/12/16 Reg. Imprese di Pesaro-Urbino REA 1533 Reg. Trib. N. 88 -
C.A.B. 68330.0 - ABI 8578-7 - Numero Iscrizione Albo Enti Creditizi 2680.7.0 -- Iscritta con il numero A152967 all'Albo delle SocietÓ Cooperative
Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia (Art. 62, comma 1, decreto legislativo 23 luglio 1996, n. 415) Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo ed al Fondo di Garanzia degli Obbligazionisti
- web by dagomedia