sabato 23.02.2019  08.29

Festa per i 120 anni di note della Banda


GRADARA - (trag) Il borgo medievale di Gradara, nell'ambito dell'appuntamento di "Bandainsieme", domenica festeggerà i centoventi anni della nascita della banda comunale. Fondatore del gruppo musicale fu Gaetano Bui, maestro elementare di Sant'Angelo in Lizzola, che nel 1887 la creò con poche lire e pochi componenti, non credendo mai che sarebbe potuta diventare una signora di 120 anni tra le più antiche e blasonate d'Italia. La manifestazione è organizzata con il contributo dell'amministrazione comunale e della Banca di Credito Cooperativo di Gradara. Il presidente di quest'ultima, Fausto Caldari, ha spiegato come: "La nostra banca ha 96 anni essendo stata fondata nel 1911, pertanto è anch'essa una realtà centenaria come la banda di Gradara a cui siamo molto legati perchè ha assistito alla nostra nascita e per la quale i gradaresi hanno un rapporto immutato nel tempo". Hanno contribuito all'evento anche l'Avis e tutte le associazioni locali. Alla festa della ricorrenza, che si svolgerà dalle ore 20 in poi in piazza Paolo e Francesca, vi parteciperanno anche le bande di Polverigi, Orciano, di Fossombrone e di Piobbico che per l'occasione si esibiranno nei pezzi migliori dei loro repertori.

(articolo apparso su "La Voce", giovedì 26 luglio 2007)

Vedi l'articolo originale>>



© 2019 Banca di Credito Cooperativo di Gradara, Via Mancini 21, 61012 Gradara (PU) c.f./p.iva 00131830416 - Cap. Sociale e Riserve al 31.12.2017 - Euro 78.566.454 Reg. Imprese di Pesaro-Urbino REA 1533 Reg. Trib. N. 88 - Iscritta all'Albo delle banche e aderente al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea iscritto all'Albo dei Gruppi Bancari con capogruppo Iccrea Banca S.p.A., che ne esercita la direzione e il coordinamento -
C.A.B. 68330.0 - ABI 8578-7 - Numero Iscrizione Albo Enti Creditizi 2680.7.0 -- Iscritta con il numero A152967 all'Albo delle SocietÓ Cooperative
Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia (Art. 62, comma 1, decreto legislativo 23 luglio 1996, n. 415) Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo ed al Fondo di Garanzia degli Obbligazionisti
- web by dagomedia